Francesco M. Cataluccio

Non c’è nessuna Itaca

Viaggio in Lituania

Il viaggio in Lituania è un passaggio in un luogo perduto, dove gli ebrei sono stati cancellati, e si è tentato per decenni di eliminare le radici culturali di un piccolo popolo antico e fiero. I molti che se n’erano andati hanno fatto fatica a ritrovare il mondo che avevano lasciato. Ma alcune vestigia, come gli edifici barocchi, sono  ostinatamente rimaste e accendono la fantasia dei ricordi. Un paese di foreste e boschi immensi, verdi laghi e pianure a perdita d’occhio, lagune che sembrano mare, dune altissime e un mare grigio che si confonde col cielo. Ci ha pensato l’esuberante natura a garantire una continuità, quasi metafisica, con il passato. La gente oggi si sente libera e scatena in ogni occasione la propria esuberante, e ancora un po’ pagana, creatività. Ho cercato di rimettere assieme tutto questo con le immagini e le parole, ritrovando dopo molti viaggi un paese bellissimo.

Francesco M. Cataluccio

Category
Black Room