KENE | Spazio

Mohamed Keita

È la scuola fotografica di Bamako, in Mali, che dopo il successo della mostra tenutasi nel 2020 al Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato e nel 2021 al MANN di Napoli, presenta ora i nuovi lavori ad Eur Photo Project.

Il suo fondatore, il giovane fotografo Mohamed Keita, proviene dalla Costa d’Avorio e arriva nel 2010 a Roma, come migrante, rifugiato politico. Qui incontra per la prima volta la fotografia che diventa ben presto una professione, un’espressione artistica che utilizza come strumento di ricerca urbana e di trasformazione sociale. KENE (che in Mandingo significa Spazio) è un luogo di didattica, di cooperazione e conoscenza, uno spazio in cui formare i giovani del Mali, affinché comprendano come la fotografia possa rappresentare un elemento di partenza verso un’educazione e un accrescimento culturale più completi.

Category
Work